Scegli le lampade giuste per ogni ambiente della tua casa

08 Mar 2022

Se stai arredando casa o personalizzando un ambiente, siamo sicure tu stia contemporaneamente scegliendo decorazioni e complementi d’arredo capaci di creare un’estetica che ti rispecchi ed essere anche funzionali quando serve

Le lampade, da questo punto di vista, possono essere un grandissimo aiuto per riprodurre lo stile di arredamento che più ti piace all’interno della tua casa. 

Noi amiamo le lampade da tavolo dalle forme originali e uniche, perché danno carattere a qualsiasi stanza, o angolino, adempiendo al 100% alla loro funzione: illuminare. 

Crea un’atmosfera unica in ogni stanza grazie alle lampade da tavolo

Prima di scegliere la lampada da acquistare è importante analizzare attentamente l’ambiente in cui vuoi utilizzarla, oltre alle tue necessità. Per questo abbiamo preparato un piccolo vademecum per te!

Vediamo insieme quali elementi prendere in considerazione prima di acquistare la lampada da tavolo migliore per te e le tue necessità di arredamento e illuminazione.

  • La fonte di energia 

Puoi scegliere una lampada con cavo o hai bisogno di una lampada a batteria? O magari devi semplicemente acquistare una prolunga (e sapere dove nasconderla)?Analizzando in anticipo quali sono le possibilità a tua disposizione sarai più facilitato nella scelta: a volte quelli che ci sembrano dei limiti, soprattutto nell’home decor, possono trasformarsi in opportunità per realizzare qualcosa di più originale e unico. 

  • L’atmosfera che vuoi creare

Preferisci una luce più soffusa o cerchi una fonte luminosa più netta? Ti piace di più la luce calda o quella neutra/fredda?
Sarà necessario scegliere lampade e lampadine differenti a seconda del tipo di atmosfera che desideri creare: per un’atmosfera calda e soffusa potrai scegliere lampade in vetro colorato e lampadine calde, mentre se necessiti di un’illuminazione nitida potresti dover escludere il paralume e puntare su una lampadina più luminosa. 

  • La funzione che avrà la tua nuova lampada

Cerchi una lampada che vada bene per leggere, ma anche per guardare la tv? Oppure ti serve una fonte d’illuminazione in più mentre lavori? O, ancora, vuoi solo creare la “giusta atmosfera” prima di dormire o per praticare yoga?
Ogni stanza ha le sue specifiche necessità, molte delle quali emergono mentre si abita una casa e non quando la si arreda la prima volta. Le lampade da tavolo sono un grande alleato per la vita di tutti i giorni: se le tue necessità cambiano in corsa, con loro avrai sempre una soluzione a portata di mano capace di adattarsi facilmente a ogni novità.

Gioca con la luce

Le lampade da tavolo con lampadina a vista sono la scelta ideale per chi ha la necessità di illuminare nitidamente una porzione del proprio ambiente, ma non vuole rinunciare a un complemento d’arredo originale. 

Noi siamo convinte che si possa anche utilizzare questo tipo di lampada per arredare la stanza in cui la si utilizza, ed è per questo che abbiamo selezionato un range di lampade da tavolo che riproducono la forma di vari animali: ippopotami, scimmie, pinguini, elefanti e cuccioli di leone sono quelli che abbiamo scelto per la primavera 2022, ma le nostre collezioni variano a seconda delle disponibilità e delle stagioni. Inoltre ogni lampada è disponibile in più colori, per permetterti di abbinarla al meglio alla tua casa. 

Come trasformare queste lampade da semplici oggetti decorativi a vere protagoniste dell’arredamento della tua casa? 

Ecco tre idee per te:

  1. Se hai uno scaffale o alcune mensole adibite a libreria, puoi appoggiare la lampada su uno dei ripiani, intervallando libri, elementi decorativi e alcune piante (vere o finte), per un effetto Pinterest assicurato!
  2. Qualsiasi sia la stanza in cui vuoi utilizzare la tua nuova lampada da tavolo, prova a orientare la lampadina verso il muro o un angolo. Riflettendosi sulla parete la luce creerà un’atmosfera nuova nell’ambiente, che varierà molto a seconda del colore della parete stessa.
  3. Le forme originali, come quelle degli animali di queste lampade, le rendono perfette per le camerette dei bambini, abbinandole con delle lampadine smart regolabili, sia nell’intensità che nella tonalità di colore, potrai facilmente trasformarle in lampade da notte

Dove utilizzare le lampade con paralume

Le lampade da tavolo con paralume sono la scelta perfetta per chi ha necessità di illuminare, ma vuole evitare il rischio di abbagliamento

Inoltre hanno un reale vantaggio per chi ha bisogno di concentrarsi mentre legge o lavora, ma si trasformano facilmente in un elemento decorativo quando sono spente. 

La nostra selezione di lampade da tavolo con paralume è ispirata alla giungla: palme, scimmie e giraffe in color oro o nero, completate da un paralume in velluto colorato. Un elemento di home decor unico ed elegante, perfetto per salotti contemporanei e camere da letto romantiche. 

Eccoti tre idee di utilizzo di queste lampade: 

  1. Lampade da lettura in camera da letto.
    Se ami leggere prima di dormire conosci già i vantaggi di una buona illuminazione in questo senso. Il nostro consiglio è di scegliere la lampada in modo che il paralume sia all’altezza giusta per leggere una volta che l’avrai portata a casa. Per ottenere la migliore condizione di luce possibile il bordo inferiore del paralume dovrebbe essere all’altezza del tuo occhio.
    Es. se il tuo letto e il tuo comodino sono alti, forse la lampada giraffa non è la scelta ideale, meglio optare per la lampada scimmia!
  2. Lampade da scrivania per il tuo ufficio
    La presenza del paralume permette di direzionare meglio la luce verso il basso, così da illuminare il tuo tavolo da lavoro, massimizzando la concentrazione su ciò che stai facendo.
    Inoltre, una lampada esteticamente piacevole è un ottimo spunto di conversazione per chiunque entri in ufficio, clienti e colleghi!
  3. Lampade di servizio sulla consolle in entrata.
    Poter accendere una luce calda e accogliente appena rientriamo da una lunga giornata di lavoro ci permette di sentirci immediatamente a casa e di rilassarci, ma anche di svuotare le tasche, appoggiare la borsa e le chiavi con facilità. Il compito perfetto per una lampada da tavolo. 

Quando scegliere una lampada a batteria

Le lampade da tavolo a batteria, oltre ad essere molto utili se necessiti di illuminare un’area lontano da fonti di corrente, rappresentano l’alleato ideale per chi ama la luce soffusa e puramente decorativa. 

I vetri di colore diverso e le linee arrotondate delle loro forme sono le caratteristiche che ci hanno fatto innamorare delle lampade da tavolo a batteria che vendiamo nel nostro negozio di Via Artisti 32b a Torino e che puoi trovare anche nel nostro shop online

Questo tipo di lampada si presta benissimo ad essere utilizzata come lampada decorativa, ma è anche perfetta come fonte luminosa ausiliaria in punti strategici, come i corridoi ad esempio. 

Alcune delle nostre clienti le utilizzano, per esempio, al posto delle candele per rilassarsi durante le ore serali, magari davanti alla tv, o durante le sessioni di yoga e meditazione o, ancora, per creare la giusta atmosfera durante una serata tra amiche davanti a un buon bicchiere di vino.

A noi piace anche immaginarle come centrotavola per una cena romantica, o decorazione durante un aperitivo in terrazza, anche perché da spente possono essere sfruttate come vaso per fiori secchi o finti.  

Come scegliere la lampadina per la tua lampada da tavolo

L’abbiamo citato più volte in questo articolo, quindi è il caso di aiutarti nella scelta della lampadina migliore per la tua lampada.
Dopo aver verificato l’attacco da utilizzare (E27 o E14) puoi scegliere la lampadina in base: 

  • alla tipologia di vetro
    Il vetro della lampadina può essere trasparente, colorato oppure opaco. Ogni vetro fornirà un effetto differente alla luce. Se cerchi una buona opzione per una lampada da lettura che non abbagli, scegli un vetro opaco bianco, mentre se hai bisogno di più nitidezza scegli quello trasparente. Optando per un vetro colorato, avrai una resa diversa a seconda della sfumatura scelta (es. giallo/dorato per un effetto vintage).
  • alla forma / grandezza
    Sulla confezione di ogni lampadina è indicato il modello, che corrisponde alla forma e alla grandezza della lampadina stessa. Le più diffuse sono senz’altro le A60 (la tipica forma della lampadina), ma potresti decidere di scegliere una lampadina dalla forma o dalle dimensioni originali.
    Per aiutarti nella scelta tieni conto che: il numero corrisponde sempre al diametro della lampadina (ti servirà per sapere se ci starà dentro il paralume), mentre la lettera corrisponde alla forma (es. A per le forme a pera, G per le forme rotonde, eccetera).
  • alla temperatura della luce
    La luce emanata dalle lampadine può essere più calda, fredda o neutra. Ma come fare a capirlo se non è indicato espressamente sulla confezione?
    Dovete guardare il valore dei gradi Kelvin, indicato con “K” su ogni scatola (è obbligatorio indicarlo). La luce neutra ha un valore tra i 3000 e i 4000 kelvin, al di sopra di questi valori avrai una luce fredda, mentre al di sotto una luce calda. Il grado tipicamente usato per una luce calda casalinga è 2700 k (la fiamma di una candela si aggira intorno ai 1000k).
  • alla luminosità
    Ultimo valore da tenere in conto è la luminosità della lampadina, che si misura con i Lumen (anche questi necessariamente indicati sulla confezione di ogni lampadina acquistata). Qui è facilissimo orientarsi: più il valore dei Lumen è alto, più la fonte di luce sarà luminosa. Il nostro consiglio è di non superare i 450 Lumen per la tua lampada da tavolo, altrimenti la luce risulterebbe troppo forte.

Speriamo che questi consigli possano esserti utili per i tuoi acquisti: scegliere la lampada giusta può sembrare facile, ma siamo sicure che con le nostre indicazioni ora sarai più preparata nell’affrontare il tema (anche davanti all’elettricista più puntiglioso).

Iscriviti alla nostra newsletter

Sarai aggiornato su tutte le nostre novità e riceverai consigli e promozioni esclusive.

Condividi il nostro post

Articoli correlati

Una toeletta per make up bella e organizzata in 4 step

Una toeletta per make up bella e organizzata in 4 step

Avete deciso di acquistare una toeletta per make up o di allestire una postazione trucco per prepararvi prima di uscire?  Vogliamo condividere con voi alcuni consigli per organizzarla al meglio, senza perdere d’occhio il senso estetico, così che...

Guida: come scegliere i gioielli  in base all’occasione

Guida: come scegliere i gioielli in base all’occasione

Con l’inizio della bella stagione si moltiplicano le occasioni formali e non per incontrarsi e passare del tempo fuori casa. Matrimoni, battesimi, lauree, ma anche semplici aperitivi o feste aziendali non mancano mai tra la primavera e l’estate. ...

36 idee regalo per il Natale 2021

36 idee regalo per il Natale 2021

Ed ecco qui la nostra attesissima guida ai regali di Natale 2021, pensata per chi vuole rendere felici, compagni, parenti e amic* con gioielli, home decor o accessori acquistabili presso il nostro negozio di Via degli Artisti 32B a Torino oppure...

Tag

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Iscriviti alla nostra newsletter

Sarai informato sulle nostre novità e otterrai subito il 10% di sconto sul primo acquisto online

Marketing Permissions

Grazie per aver scelto di iscriverti alla nostra newsletter. Ora clicca sul link di conferma che hai ricevuto via mail.